Grossa manta maculata salta su una barca e rilascia i suoi piccoli

La famiglia stava pescando quando all’improvviso l’animale è saltato sulla loro barca.

April Jones stava pescando al largo della costa dell’Alabama con suo marito e suo figlio quando una grossa manta maculata di 5 piedi e 400 libbre è saltata a bordo. Questi animali possono misurare, in media, 11 piedi. “Eravamo entrambi nel posto sbagliato al momento sbagliato … Pensavo che avessimo colpito un’onda. L’acqua è entrata, ho sentito qualcosa che mi ha colpito. Ho detto a mio marito che dovevo essermi oscurata per un secondo, perché non sapevo cosa stesse succedendo, niente del genere, e sento sbattere e tintinnare nella parte posteriore della barca. Mio figlio stava urlando, mio marito mi ha detto: ‘Che cos’è?’ Suo nonno era nella parte posteriore con lui. Stavano andando fuori di testa, chiedendosi cosa fosse“.

Jones ha aggiunto: “Pensavamo che sarebbe stata in grado di tirarsi fuori dalla barca, ma a causa del suo peso, non è riuscita a tirarsi fuori. Abbiamo cercato di farla uscire, ma pesava troppo. Abbiamo fatto alcune chiamate per chiedere aiuto, per provare a tirarlo fuori ma era così pesante che stava anche appesantendo la barca, e stavamo prendendo l’acqua nella parte posteriore della barca. Abbiamo preso la decisione di tornare a riva“. Brian Jones, curatore dell’Alabama Aquarium, Dauphin Island Sea Lab, ha dichiarato: “Non è raro che gli animali selvatici rilascino i loro piccoli quando sentono che la loro vita è in pericolo. Questo è sicuramente un adattamento che dà ai genitori una migliore possibilità di produrre prole e trasmettere i loro geni nella popolazione”.

L’articolo Grossa manta maculata salta su una barca e rilascia i suoi piccoli sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.