Cosa accadrebbe se il nostro pianeta avesse due lune?

La presenza di due satelliti di dimensioni simili porterebbe a conseguenze disastrose per il nostro pianeta.

La presenza di un altro satellite, intorno al nostro pianeta, comporterebbe ricadute non proprio positive per la Terra. Il primo degli effetti degno di nota sarebbero le maree molto potenti, in grado di inghiottire le zone costiere. Se il pianeta avesse avuto due lune delle stesse dimensioni, gran parte delle città non sarebbero mai esistite, tra cui New York, Shanghai, Londra che si troverebbero letteralmente inghiottite dall’acqua. Sarebbero, inoltre, molto più frequenti le ondate di tsunami con più terremoti, che, sconvolgendo continuamente la superficie, avrebbero potuto impedire o comunque rallentare lo sviluppo di forme di vita come la conosciamo oggi.

Cosa accadrebbe se il nostro pianeta avesse due lune?

Oltre a dare al cielo notturno un aspetto del tutto diverso, con un doppio riflesso di luce, i due satelliti sarebbero in grado di influenzare anche le eruzioni dei vulcani, come accade sul satellite Io, la luna di Giove. Il satellite gioviano, costantemente attratto dal gigante gassoso, presenta una superficie sconvolta da movimenti tettonici ed eruzioni. E proprio a causa dell’attrazione gravitazionale reciproca i due corpi celesti potrebbero schiantarsi l’uno sull’altro, con l’inevitabile caduta dei frammenti ovvi sulla Terra.

L’articolo Cosa accadrebbe se il nostro pianeta avesse due lune? sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.