Terremoto Verona: frana collina a Costermano sul Garda

Secondo i geologi la frana potrebbe essere stata innescata dalla sequenza sismica in atto in Veneto.

Ore di paura nel comune di Costermano sul Garda, in provincia di Verona, dove una collina è parzialmente franata in località Val dei Mulini. La frana, che non ha provocato danni di rilievo, potrebbe essere una delle conseguenze del sisma che si è verificato l’altro ieri con epicentro nel comune di Salizzole. L’ultimo terremoto in provincia di Verona è stato registrato nel pomeriggio di ieri, con una magnitudo di 2.3 gradi della Scala Richter.

Terremoto Verona: frana collina a Costermano sul Garda

Come dichiarato all’ANSA dal primo cittadino Stefano Passarini, il costone franato ha, per fortuna, solo sfiorato un ristorante, ma in via precauzionale è stata indetta l’evacuazione della casa della famiglia titolare del ristorante. Il tutto mentre il Genio Civile, i Carabinieri e i Vigili del fuoco, hanno messo in sicurezza la zona. Caratterizzata da un fronte di 2 metri, la frana ha bloccato il corso di un torrente.

L’articolo Terremoto Verona: frana collina a Costermano sul Garda sembra essere il primo su Scienze Notizie.