Perù: alla scoperta della “montagna arcobaleno”

Chiamata anche Vinicunca o Montaña de Siete Colores è sicuramente uno dei luoghi più suggestivi della Terra.

Il Vinicunca, una montagna della Ande alta circa 5.200 metri sul livello del mare, si trova in direzione sud-est dalla città di Cusco, nella regione di Cusco in Perù. La particolarità di questa montagna è dovuta alla presenza di queste striature verticali di 7colori diversi: giallo, rosa, verde, blu, nero, bianco e rosso. Questa “montagna arcobaleno” deve i suoi bellissimi colori alla presenza di minerali che nel corso di migliaia di anni si sono depositati e poi sovrapposti.

Perù: alla scoperta della “montagna arcobaleno”.

Il colore rosso è dato dall‘ossido di ferro, il rosa dal manganese, il giallo dalla presenza di zolfo, il bianco dato dalla marna, le striature nere derivano dal granito ed infine il blu-verde è dato dall‘ossidazione del rame. Secondo gli esperti queste stratificazioni verticali sono state causate dalla collisione tra la Placca di Nazca e quella Sudamericana, evento che ha spinto la crosta terrestre verso l’alto portando alla creazione della catena montuosa delle Ande. Un posto magico che vale la pena visitare.

L’articolo Perù: alla scoperta della “montagna arcobaleno” sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.