Clima: 48.8 gradi a Siracusa. È la temperatura più alta mai registrata in Europa

Valori record nell’entroterra siciliano e lungo la costa catanese con massime ben oltre i quaranta gradi.

È un dato record quello registrato nella giornata di oggi, mercoledì 11 agosto 2021, nella provincia di Siracusa, dove la colonnina del mercurio ha raggiunto i 48.8 gradi; il dato più alto dall’inizio delle misurazioni, in Italia ed in Europa. A registrare la temperatura è stata la stazione, alle ore 13:14, in Contrada Monasteri. La misurazione ha battuto il record precedente di Atene, dove il 10 luglio del 1977 furono registrati 48 gradi e dei 48.5 gradi di Catenanuova, in provincia di Enna, registrati nel 1999; anche se in quel caso non si ha un riconoscimento ufficiale del WMO. La validità della misurazione di oggi, invece, è stata confermata anche dalla rete regionale Siciliana che mai aveva registrato un dato simile da quando stata fondata.

Ma i dati del siracusano non sono un caso isolato. Nella giornata di oggi 47.4°C sono stati registrati a Paternò mentre Lentini ha raggiunto i 46.9°C e 46.1°C a Noto, sempre in provincia di Siracusa. Insomma il caldo si fa sentire in Sicilia, come in tutto il Mediterraneo che sta registrando temperature altissime e incendi. Punte di oltre i quaranta gradi sono state raggiunte anche in Sardegna e in Calabria. L’ondata di calore record rappresenta una conferma della tendenza di un clima sempre più rovente nel periodo estivo, provocato dal riscaldamento delle temperature globali.

L’articolo Clima: 48.8 gradi a Siracusa. È la temperatura più alta mai registrata in Europa sembra essere il primo su Scienze Notizie.