Usa: pescatore inghiottito e sputato da una balena

Un pescatore americano racconta la sua incredibile avventura.

Michael Packard, un pescatore con oltre quarant’anni di esperienza, ha avuto uno spiacevole incontro con un grosso cetaceo mentre era immerso al largo di Cape Cod nel Massachusetts. Michael e un suo amico pescatore, erano andati in cerca di crostacei. Dopo aver fermato la loro barca in mezzo al mare, l’uomo ha indossato l’attrezzatura da sub, ha sentito all’improvviso,un forte colpo e poi tutto intorno a sé è diventato tutto a un tratto buio mentre veniva risucchiato da una megattera.

Packard ha raccontato che in un primo momento, pensava si trattasse di un attacco di uno squalo, ma non riusciva a scorgere i denti nella cavità orale. Il pescatore è rimasto nella bocca della megattera per 30 secondi circa durante i quali, ha temuto per la sua vita. Pochi secondi dopo, l’animale ha sputato il boccone ingoiato per errore e il povero malcapitato è stato messo in salvo dal suo amico e dalla guardia costiera e subito trasportato in ospedale. “Sono stato lanciato in aria e sono ricaduto in acqua, ero libero e mi sono ritrovato a galleggiare. Non potevo crederci. Sono qui a raccontarlo e sono molto fortunato ad essere vivo” ha dichiarato Michael dal letto d’ospedale. Fortunatamente i suoi arti sono rimasti illesi ed è riuscito a tornare a casa la sera stessa ancora fortemente scosso dall’accaduto.

L’articolo Usa: pescatore inghiottito e sputato da una balena sembra essere il primo su Scienze Notizie.