Una meteora ha illuminato il cielo di Liguria e Piemonte per 8 secondi

Il bolide è stato avvistato dalla rete Prisma tra i comuni piemontesi di Savigliano e Fossano e il Mar Ligure

Un bolide ha illuminato il cielo di Piemonte e Liguria nelle prime ore del 27 febbraio 2022. Si tratta di un oggetto proveniente dall’asteroide 153 Hilda, che dà il nome ad una famiglia di asteroidi molto particolari. A rivelarlo sono stati gli esperti della rete Prisma dell’INAF. Il bolide è stato avvistato alle 3:39 ora locale dalle sette telecamere della rete. L’oggetto ha brillato per ben 8 secondi nel cuneese, tra i comuni di Savigliano e Fossano, ad un’altitudine di 80 chilometri ed una velocità di circa 14 chilometri al secondo. La meteora ha percorso il cielo in direzione Sud-Est per spegnersi sul Mar Ligure a circa quindici chilometri dalla costa di Finale Ligure.

La famiglia degli asteroidi ”Hilda” non fa parte della Fascia Principale degli Asteroidi, ma si trova in un’area molto più esterna. Probabilmente non si tratta di frammenti di un unico oggetto progenitore, ma di asteroidi ”intrappolati” da Giove. Dal gruppo Hilda è giunta la cometa Shoemaker-Levy precipitata su Giove nel 1994.

L’articolo Una meteora ha illuminato il cielo di Liguria e Piemonte per 8 secondi sembra essere il primo su Scienze Notizie.