Un forte bagliore sull’Europa fotografato dalla Stazione Spaziale Internazionale

Si tratta di un raro fulmine che si sviluppa negli strati superiori dell’atmosfera.

Un forte bagliore è stato immortalato, l’8 ottobre scorso, dall’astronauta Thomas Pesquet in una foto pubblicata sul suo account Twitter. Si tratta di una luce blu che sembrerebbe mostrare una colossale esplosione. In realtà si tratta di un fenomeno molto raro e conosciuto con il nome di “evento luminoso transitorio”, ovvero un fulmine che si sviluppa negli strati superiori dell’atmosfera.

Un forte bagliore sull’Europa fotografato dalla Stazione Spaziale Internazionale

È affascinante come questi fulmini, che solo pochi anni fa venivano osservati raramente dai piloti e la cui esistenza era messa in dubbio dagli scienziati, sono visibili chiaramente dalla Stazione Spaziale Internazionale, collocata ad un’altitudine ideale e perfettamente al di sopra dell’Equatore, un’area dove avvengono più temporali.” aggiunge lo scienziato.

L’articolo Un forte bagliore sull’Europa fotografato dalla Stazione Spaziale Internazionale sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.