Turisti attaccati da un bisonte nel Parco Nazionale di Yellowstone

Turisti attaccati da un bisonte nel Parco Nazionale di Yellowstone

Il Parco Nazionale di Yellowstone, dove si è verificato l’incidente, ospita circa 5.900 bisonti. (Maciej Bledowski/Shutterstock.com)

Durante un viaggio attraverso la Lamar Valley del Parco Nazionale di Yellowstone, un gruppo di turisti ha avuto un brutto incontro con un bisonte, che ha danneggiato la loro auto. Un video pubblicato su Instagram da TouronsofYellowstone mostra il momento in cui un toro si avvicina al veicolo e infila le sue corna nel cofano, facendo saltare in aria la macchina. Le foto scattate dopo l’incidente mostrano un taglio nel cofano causato dalle corna del bisonte. Durante il periodo di accoppiamento, i maschi di bisonte possono diventare più aggressivi, il che potrebbe spiegare il comportamento del toro nei confronti del veicolo. È importante ricordare che i bisonti sono animali selvatici, territoriali e imprevedibili. Nel Parco Nazionale di Yellowstone, ci sono stati diversi incidenti in cui i turisti si sono avvicinati troppo ai bisonti, ignorando i consigli ufficiali. In alcuni casi, i visitatori hanno anche cercato di salvare i vitelli di bisonte, ma ciò ha portato alla morte dei giovani animali, poiché sono stati respinti dalle loro madri. Il National Park Service raccomanda ai visitatori di mantenere una distanza di almeno 23 metri dai bisonti e di allontanarsi nella direzione opposta se si trovano troppo vicini. Inoltre, è consigliabile verificare se l’assicurazione auto copre gli attacchi dei bisonti.

Links:

L’articolo Turisti attaccati da un bisonte nel Parco Nazionale di Yellowstone sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top