Scoperta nuova specie di Tirannosauro, più grande del T. rex

Si chiama Tyranosaurus mcraeensis ed è vissuto tra i 3 e i 5 milioni di anni prima rispetto al T. rex.

Un team di scienziati ha scoperto una nuova specie di dinosauro nel Nord America grazie ad un fossile, che, in apparenza, sembrava provenire da un Tyrannosaurus rex. Il parente del gigante del Cretaceo è stato chiamato dai paleontologi Tyranosaurus mcraeensis dopo decenni di errori di identificazione, e potrebbe persino essere più grande del suo cugino più famoso. L’identificazione è stata effettuata grazie ad una parte di un cranio ritrovato nel 1983, negli Stati Uniti, nella formazione Hall Lake dello stato del New Mexico. Da allora i resti calcificati sono stati esposti al Museo di Storia Naturale e Scienza del New Mexico (NMMNHS), descritti come appartenenti a un T. rex , ma nel 2013 un team di esperti ha deciso di rivalutare il fossile dopo aver notato curiose differenze nella parte cranica.

Scoperta nuova specie di Tirannosauro, più grande del T. rex
Luogo in cui è stato trovato il fossile di Tyrannosaurus mcraeensis e dettagli del suo cranio (Immagine: Dalman et al./Scientific Reports)

In uno studio pubblicato giovedì scorso sulla rivista scientifica Scientific Reports, i ricercatori sia del museo che delle università di tutto il paese, hanno descritto la specie, datata tra 73 e 71 milioni di anni fa, vissuta durante il periodo Cretaceo, che vide il declino dei dinosauri 66 milioni di anni fa. Il nuovo parente del Tyrannosaurus rex sarebbe quindi tra i 3 e i 5 milioni di anni più vecchio del “re dei dinosauri”. La differenza di età era anche ciò che forniva l’indizio principale che il cranio non proveniva da un T. rex .

La mascella inferiore del Tyrannosaurus mcraeensis, che è molto diversa da quella del T. rex (Immagine: Dalman et al./Scientific Reports)

Sono però presenti anche altre differenze, come la forma della mascella inferiore, che è più snella e curva rispetto a quella delle specie più famose, come racconta al sito WordsSideKick.com il coautore dello studio Nick Longrich. Mancano anche le sporgenze e i piccoli corni del Tyrannosaurus rex e ha anche meno denti.

Fonte: Sergej Krasovskij

La dimensione del cranio indica una grandezza approssimativa a quella di un tipico adulto della specie cugina, che misura circa 12 metri di lunghezza. Altri esemplari, tuttavia, avrebbero potuto essere più grandi, secondo Longrich. Secondo l’esperto, poiché è stato ritrovato un solo esemplare, è improbabile che si tratti del più grande della specie. T. mcraeensis era probabilmente un predatore al vertice della catena alimentare ai suoi tempi, come T. rex . Quindi, se fossero coesistiti, le specie avrebbero dovuto affrontare una dura concorrenza. La maggior parte dei tirannosauri viveva esclusivamente in un antico continente noto come Laramidia, che consisteva in quella che oggi è la costa occidentale del Nord America, dallo stato americano dell’Alaska al Messico. I suoi parenti più stretti sono Tarbosaurus Bataar e Zhuchengtyrannus magnus, che popolavano le attuali Cina e Mongolia.

Fonte:

https://www.nature.com/articles/s41598-023-47011-0

L’articolo Scoperta nuova specie di Tirannosauro, più grande del T. rex sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top