Scoperta di incisioni astronomiche dei Pueblo Ancestrali

Scoperta di incisioni astronomiche dei Pueblo Ancestrali

Gli archeologi hanno scoperto nuovi petroglifi che cambiano ciò che sapevamo sugli Ancestral Pueblos in quel periodo. (Università Jagellonica.)

Gli archeologi dell’Università Jagellonica di Cracovia hanno fatto una scoperta significativa nel campo dell’archeologia precolombiana. Durante le loro ricerche, hanno trovato incisioni e dipinti astronomici realizzati dalla cultura Pueblo, una delle società precolombiane più avanzate in America. Questa cultura, conosciuta anche come Pueblo Ancestrali, è emersa all’inizio dell’era agricola e ha prosperato fino al 1600 d.C. nella regione che comprende l’attuale Utah e parti di Arizona, Nuovo Messico e Colorado.

I Pueblo Ancestrali sono noti per le loro case di pietra a più piani, chiamate pueblos, da cui deriva il loro nome. Inoltre, sono famosi per l’arte rupestre, i gioielli ornati e le ceramiche dipinte. Questa cultura viveva principalmente nelle pianure, in case semisotterranee occasionalmente circondate da palizzate di legno. Le loro pratiche agricole erano accompagnate dalla tessitura di cesti e tappeti.

Le spirali fino a 1 metro di diametro venivano utilizzate dal popolo Pueblo per osservazioni astronomiche e per determinare i solstizi e gli equinozi.

Le spirali fino a 1 metro di diametro venivano utilizzate dal popolo Pueblo per osservazioni astronomiche e per determinare i solstizi e gli equinozi. (Università Jagellonica)

Le nuove scoperte sono state fatte nel complesso insediativo di Castle Rock Pueblo, situato sull’altopiano di Mesa Verde, al confine tra Colorado e Utah. Questa zona è diventata popolare tra gli archeologi e i turisti perché ospita famosi insediamenti precolombiani costruiti in nicchie di grotte o scavati nella parete del canyon. Inoltre, contiene anche arte rupestre che risale a meno di 3000 anni fa.

Gli archeologi hanno iniziato ad esplorare aree delle scogliere di solito più difficili da raggiungere, come i siti di Sand Canyon, Graveyard Canyon e Rock Creek Canyon, sulla base di rapporti locali. Hanno scoperto molti petroglifi precedentemente sconosciuti nascosti in luoghi inaccessibili a circa 800 metri sopra gli insediamenti delle scogliere. Questi pannelli di roccia si estendevano per oltre 4 chilometri intorno all’altopiano.

Sulle incisioni, i Pueblo Ancestrali avevano realizzato spirali larghe 1 metro che venivano utilizzate per osservazioni astronomiche e per registrare le date di alcuni giorni speciali nel calendario, come i solstizi d’estate e d’inverno e gli equinozi di primavera e autunno. Queste scoperte hanno portato a una revisione delle conoscenze su questa area. Si è scoperto che il numero di abitanti che vivevano qui nel XIII secolo era stato sottovalutato e che le loro pratiche religiose erano più complesse di quanto si pensasse.

Oltre alle spirali, il team di archeologi ha trovato incisioni di guerrieri e sciamani che probabilmente risalgono al III secolo d.C., nell’era dei cestai. La maggior parte dei petroglifi Puebloani è stata creata tra il XII e il XIII secolo d.C. e si è evoluta includendo forme geometriche complesse e successivamente intere narrazioni che mostrano scene di caccia. Quando gli spagnoli arrivarono in America, i cavalli apparvero per la prima volta nelle incisioni, poiché questi animali erano sconosciuti agli indigeni nordamericani prima di allora, dopo essere scomparsi dal continente durante l’ultima era glaciale.

Questa ricerca è stata resa possibile grazie al sostegno delle comunità locali, che hanno aiutato gli archeologi polacchi a scoprire queste incredibili incisioni. I membri delle tribù native sono molto interessati alla storia dei loro antenati e hanno fornito preziose informazioni per comprendere l’iconografia, l’arte rupestre e le funzioni di alcuni edifici. L’Università Jagellonica ha sottolineato l’importanza di questa collaborazione.

Links:

L’articolo Scoperta di incisioni astronomiche dei Pueblo Ancestrali sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top