Satellite spia russo precipita negli USA. Il video

Decine di segnalazioni nella regione del Midwest americano.

Un bolide ha illuminato, ieri, il cielo del Midwet americano. Secondo le ricostruzioni dell’American Meteor Society (AMS) l’oggetto è stato avvistato in una vasta area che va dal Michigan al Tennessee. Il bolide è risultato visibile intorno alle 04:43 UTC. Ed è grazie all’orario che gli esperti dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics sono riusciti ad individuare quasi subito l’oggetto precipitato.

Si tratta di Kosmos-2551, il cui passaggio sui cieli americani è previsto proprio per quell’ora. Kosmos-2551 è un satellite da ricognizione lanciato il 9 settembre e che da subito aveva registrato dei problemi nel regolare l’orbita. Il velivolo avrebbe dovuto rientrare in atmosfera nella giornata di ieri. In ogni caso il satellite non ha raggiunto la superficie terrestre disintegrandosi in atmosfera. “Il peso di Kosmos-2551 è di soli 500 chili e nessun detrito dovrebbe raggiungere il suolo,” ha spiegato McDowell dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics.

L’articolo Satellite spia russo precipita negli USA. Il video sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.