Ricostruito l’aspetto di un’antica e bizzarra creatura vissuta milioni di anni fa

Il fossile “Elgin Marvel” è un blocco di arenaria rossastra contenente uno stampo naturale di un teschio e una mascella di dicinodonte del Permiano trovato nella formazione di arenaria Hopeman vicino a Elgin, in Scozia.

Secondo una nuova ricerca, l’esemplare appartiene a Gordonia traquairi , una specie di dicinodonte vissuta tra 254 e 252 milioni di anni fa, quando la Terra era costituita da un’unica massa terrestre conosciuta come Pangea. Gordonia traquairi appartiene a un gruppo estinto di specie conosciute come dicinodonti, caratterizzate da corpi tozzi, becco e zanne. Questa creatura visse relativamente presto prima della peggiore estinzione di massa della storia, l’estinzione della fine del Permiano (la Grande Morte), avvenuta circa 252 milioni di anni fa e che eliminò gran parte della vita sulla Terra. L’esemplare di Elgin Marvel è tra i meglio conservati di una serie di fossili raccolti vicino a Elgin, nel nord-est della Scozia. Questi sono collettivamente chiamati rettili di Elgin, anche se alcuni di loro, come Gordonia traquairi , sono più strettamente imparentati con i mammiferi. In un nuovo studio, il paleontologo Hady George dell’Università di Edimburgo e colleghi hanno effettuato scansioni micro-CT di una cavità formata dall’animale in una roccia di arenaria, prima che le sue ossa si degradassero. Le loro scansioni offrono una rappresentazione tridimensionale dell’anatomia del cranio, compresi i dettagli del cervello. Queste intuizioni possono aiutare a comprendere i probabili comportamenti dell’animale e la biologia che ne è alla base, offrendo indizi sull’evoluzione di questa e di altre specie.

Ricostruito l’aspetto di un’antica e bizzarra creatura vissuta milioni di anni fa

Gordonia traquairi condivide molte caratteristiche fisiche con fossili simili trovati in Cina, indicando che i dicinodonti si stavano diversificando in tutto il mondo poco prima della catastrofica Grande Morte. I rettili di Elgin rappresentano l’unico esempio conosciuto di questo tipo di fossile nell’Europa occidentale. I paleontologi sperano che il crescente utilizzo della scansione micro-CT come strumento per esaminare i fossili in dettaglio, in combinazione con una tendenza verso la condivisione aperta dei dati, offrirà l’opportunità di ampliare il corpus di conoscenze nella disciplina.

“L’Elgin Marvel è un affascinante fossile di un antico parente di mammifero che è tra i meglio conservati dei rettili Elgin di fama mondiale”, ha detto il dottor George. “Questi famosi fossili sono stati ritrovati per lo più più di un secolo fa, e solo ora le nuove tecnologie ci permettono di rivelarli finalmente in dettaglio e di raccogliere preziose informazioni sull’anatomia del loro cranio e del cervello, nonché sulla loro genealogia”. “Per quanto sia difficile da immaginare, circa 250 milioni di anni fa la Scozia era un deserto coperto di dune di sabbia e cugini primitivi di mammiferi come Gordonia dominavano questo mondo”, ha affermato il professor Steve Brusatte dell’Università di Edimburgo. “Studiandoli, possiamo conoscere alcune delle prime fasi della nostra evoluzione”.

La ricerca è descritta in un articolo sullo Zoological Journal della Linnean Society .

L’articolo Ricostruito l’aspetto di un’antica e bizzarra creatura vissuta milioni di anni fa sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top