Raggiunto nuovo record nella trasmissione quantistica tramite fibre ottiche

Raggiunto nuovo record nella trasmissione quantistica tramite fibre ottiche
Nessun hacker può violare questa comunicazione! (Yurchanka Siarhei/Shutterstock.com)

Internet quantistico rappresenta una rivoluzione nel campo delle telecomunicazioni, offrendo la possibilità di trasmettere informazioni in modo sicuro e inviolabile in tutto il mondo. Questa tecnologia si basa sui principi della meccanica quantistica e promette di aprire nuove prospettive per il futuro della comunicazione.

Nonostante le sfide da affrontare, i ricercatori dell’Università di Harvard hanno recentemente raggiunto un importante traguardo nel campo dell’internet quantistico. Il team ha stabilito un nuovo record dimostrando la trasmissione più lunga tra due nodi utilizzando le fibre ottiche già presenti nella città di Boston.

Il percorso in fibra ottica, lungo complessivamente 35 chilometri (22 miglia), si estendeva attorno alla città, collegando due nodi situati a una distanza non necessariamente breve, ma significativa. Questo risultato dimostra che è possibile intrecciare i nodi della rete quantistica anche in un ambiente urbano complesso e trafficato, aprendo la strada a una futura rete pratica tra computer quantistici.

I nodi della rete quantistica sono costituiti da piccoli computer quantistici, composti da frammenti di diamante contenenti un difetto nella loro struttura atomica noto come centro di vuoto di silicio. Questi dispositivi, mantenuti a temperature prossime allo zero assoluto, sono in grado di catturare, memorizzare e intrecciare bit di informazione in modo efficiente, rendendoli ideali per la trasmissione quantistica.

Il processo di trasmissione avviene attraverso la luce, già intrecciata con il primo nodo, che può trasferire questo intreccio al secondo nodo. Questo fenomeno, definito intreccio mediato da fotoni, rappresenta un passo significativo verso l’implementazione pratica di reti quantistiche.

Mappa che mostra il cavo in fibra ottica che si sposta da Harvard a una posizione vicino a Watertown e poi torna a Harvard
Mappa che mostra il percorso della rete quantistica a due nodi attraverso Boston e Cambridge.
Can Knaut tramite OpenStreetMap

Lo studio dettagliato di questo importante progresso è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Nature, confermando l’importanza e il potenziale dell’internet quantistico per le future applicazioni tecnologiche.

Links:

L’articolo Raggiunto nuovo record nella trasmissione quantistica tramite fibre ottiche sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top