Osservata una rara medusa nell’Oceano Pacifico. VIDEO

L’incredibile filmato diffuso dal Monterey Bay Aquarium Research Institute.

Un gruppo di ricercatori del MBARI, ha avvistato, durante un’immersione nella zona di mezzanotte nel Canyon di Monterey, una rara medusa. Il suo nome scientifico è “crossota millsae” ed appartiene alla specie Idrozoi, piccole creature bioluminescenti che vivono nell’oceano. La luce emessa da queste meduse serve come difesa o avvertimento per altre creature. Viene descritta per la prima volta dei ricercatori del MBARI nel 2008 ma quest’ultimo avvistamento è il più sorprendente.

Osservata una rara medusa nell’Oceano Pacifico. VIDEO

La medusa ha un diametro massimo di 2,8 centimetri e può essere avvistata ad una profondità che va da 1.000 a 4.000 metri. Gli scienziati hanno mappato con successo le differenze biologiche tra i maschi e le femmine. “Possiamo vedere con chiarezza la differenza tra i maschi e le femmine. Le uova nella femmina sono grandi e globulari, mentre le gonadi maschili hanno la forma di salsicce. Le meduse appena nate rimangono attaccate sotto la campana della madre fino a quando non sono pronte per essere rilasciate,” spiegano gli esperti del MBARI.

L’articolo Osservata una rara medusa nell’Oceano Pacifico. VIDEO sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.