Orsa con cuccioli in un giardino: 17enne la spinge per difendere i cani. Video virale

Episodio a dir poco incredibile quello avvenuto nella cittadina californiana di Bradbury e ripreso nella sua interezza da una telecamera di sorveglianza. Ci troviamo nel giardino di un’abitazione e sul muretto in mattoni improvvisamente compare una mamma orsa seguita da alcuni cuccioli; tutti camminano in equilibrio sul muretto a circa un metro di altezza: dopo pochi istanti i quattro cani che vivono nella proprietà, tre di piccola ed uno di grossa taglia, arrivano correndo e abbaiando, e l’orsa cerca subito di difendere lei e i suoi cuccioli da una potenziale aggressione. Ma il fatto più incredibile avviene pochi istanti dopo ed ha reso il filmato virale nel mondo.

Una ragazza di soli 17 anni arriva correndo e, senza un minimo di paura, si avventa contro l’orso spingendolo con entrambe le mani giù dal muretto dopo essersi resa conto che stava per agguantare uno dei suoi cani. Poi afferra il suo cagnolino tra le braccia, chiama a raccolta gli altri tre e fugge via. Nessuno fortunatamente, orso compreso, è rimasto ferito e le immagini dell’episodio sono state successivamente caricate sul web e condivise in ogni parte del mondo. Anche se questo tipo di incontri è piuttosto raro, qualche volta gruppi di orsi possono raggiungere le abitazioni in queste zone, alla ricerca di cibo.

L’articolo Orsa con cuccioli in un giardino: 17enne la spinge per difendere i cani. Video virale sembra essere il primo su Scienze Notizie.