Nuvole di Kordylewski: Misteriosi Satelliti Fantasma nella Regione di Lagrange

Nuvole di Kordylewski: Misteriosi Satelliti Fantasma nella Regione di Lagrange
I brillanti pixel rossi intorno a L5 sono luce polarizzata proveniente dalla luna fantasma. (J. Slíz-Balogh)

La Terra, oltre alla sua luna regolare, ha anche quasi-satelliti occasionali e satelliti fantasma, noti come nuvole di Kordylewski. Questi ultimi sono particolarmente interessanti perché si trovano nei punti di Lagrange, regioni nello spazio dove le forze gravitazionali producono zone di attrazione e repulsione. Questi punti possono essere utilizzati dalle navicelle spaziali come punti di “parcheggio” per rimanere in posizione con un consumo minimo di carburante.

Dei cinque punti di Lagrange, tre sono instabili (L1, L2 e L3) e due sono stabili (L4 e L5). I punti instabili si trovano lungo la linea che collega le due masse principali, mentre i punti stabili formano l’apice di due triangoli equilateri con le grandi masse ai vertici. Ad esempio, il JWST è posizionato nel punto L2 tra la Terra e il Sole, mentre il punto L1 è utilizzato per il Satellite per l’Osservatorio Solare ed Eliosferico.

Corpi più piccoli, come gli asteroidi troiani tra Giove e il Sole, sono spesso trovati nei punti di Lagrange stabili. Anche nel sistema Terra-Luna ci sono punti di Lagrange stabili (L4 e L5), dove gli astronomi cercano satelliti fantasma, accumuli di polvere difficili da individuare a causa della luce diffusa e di altre fonti luminose presenti nello spazio.

Un diagramma che mostra l'orbita della Terra intorno al Sole e i punti di Lagrange tra i due corpi.
Ci sono cinque punti di Lagrange, ma non tutti sono stabili.
NASA.

Nonostante le difficoltà nell’individuare i satelliti fantasma, nel 2018 un team è riuscito a confermare l’esistenza delle nuvole di Kordylewski intorno al punto L5 della Terra e della Luna. Utilizzando filtri polarizzanti, il team ha individuato la luce polarizzata dalla polvere, escludendo altre fonti di polarizzazione. Questa scoperta ha confermato quanto ipotizzato da Kazimierz Kordylewski, che ha dato il nome alle nuvole.

Le nuvole di Kordylewski potrebbero essere un fenomeno transitorio a causa delle perturbazioni solari e planetarie, ma la loro osservazione polarimetrica rappresenta un importante passo avanti nella comprensione di questi misteriosi satelliti fantasma. L’articolo che documenta questa scoperta è stato pubblicato nel Monthly Notices of the Royal Astronomical Society.

Links:

L’articolo Nuvole di Kordylewski: Misteriosi Satelliti Fantasma nella Regione di Lagrange sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top