Mammiferi: La Caccia Notturna del Leopardo Africano

Mammiferi: La Caccia Notturna del Leopardo Africano
Niente rovina l’atmosfera in un boschetto addormentato come un leopardo che si arrampica sugli alberi. (cattura dello schermo, BBC Studios)

Un leopardo africano che caccia babbuini gialli di notte è la scena drammatica che dà il via a Mammiferi, l’ultima serie di Sir David Attenborough e della BBC. Le prime immagini al mondo dimostrano come le incredibili capacità visive di questi animali li abbiano abilitati a inseguire e uccidere prede con maestria al riparo dell’oscurità, anche quando si trovano a 20 metri su un albero.

I babbuini gialli (Papio cynocephalus) sono attivi durante il giorno e quando cala la notte, si arrampicano sugli alberi per riposare in un “boschetto dormiente” che di solito si trova al centro del loro territorio. Il vantaggio di stare in alto è che sono al sicuro dai predatori terrestri, ma come dimostra il video in anteprima mondiale, pochi posti sono sicuri quando si ha a che fare con i leopardi africani.

La vista del leopardo è specializzata per cacciare di notte, poiché hanno uno strato riflettente dietro la retina chiamato tapetum che può amplificare anche la minima quantità di luce. Il primo episodio, Dark, si concentra su come la fauna si sia evoluta in modo sorprendente per essere attiva di notte, e il leopardo africano (Panthera pardus pardus) è l’animale simbolo quando si tratta di fare le cose al buio.

“Devo dire che è la cosa più sorprendente da vedere”, ha dichiarato Stuart Armstrong, produttore dell’episodio. “Nell’oscurità totale, tutto ciò che si può vedere è lo schermo della telecamera e i cannocchiali che usiamo per mostrare al cameraman cosa sta succedendo. I leopardi cacciano solo nelle notti più buie. Se la luna è a metà, aspettano che si nasconda, così da avere il vantaggio. Possono vedere in quello che per me è buio pesto. Ma non vedono solo nel buio pesto; corrono anche nella volta e saltano da un ramo all’altro. Possono valutare le distanze per ottenere la loro cena. Questo mi ha lasciato senza fiato.”

caccia al leopardo ai babbuini di notte
Le prede diurne sono generalmente più facili da avvicinare di notte. Questo, fino a quando non vanno a posarsi su un albero maledetto.
cattura dello schermo, BBC Studios

Il team ha catturato con successo il momento in cui un babbuino giallo è diventato quella cena, in un momento che Armstrong ha definito “piuttosto macabro”. Anche se è in bianco e nero, si può vedere il sangue scorrere giù dal ramo. La sequenza ha persino scioccato il maestro del documentario naturalistico.

“Questo mi ha lasciato senza fiato”, ha detto Sir David Attenborough in anteprima di Mammiferi. “Come hai visto quello di notte è stato semplicemente mozzafiato, ed eccitante per me.” Gran parte dell’episodio si concentra su come alcune specie si siano adattate per essere attive di notte in risposta a un predatore estremamente attivo durante il giorno – noi.

Il nostro impatto è ulteriormente studiato nell’episodio Il Nuovo Selvaggio, che include la copertura in anteprima mondiale di un gruppo di lupi che sono riusciti a reclamare un pezzo di terra che gli umani non vogliono, riuscendo in qualche modo a capire dove sono seppellite tutte le mine terrestri. Vedrete anche lo spettacolo del “splooting” degli scoiattoli antilope di Harris che disperdono calore, scimpanzé che scavano per il miele (e rifiutano di condividere), e orche che rapiscono un cucciolo di balenottera dal groppone usando la scia.

Alla fine, noi mammiferi siamo davvero sorprendenti, e potete vedere tutto questo e altro ancora su BBC One e iPlayer.

david attenborough seduto su una sedia
Quando si tratta di storia naturale, ci vuole molto per impressionare Sir David Attenborough.
BBC Studios / Alex Board

Links:

L’articolo Mammiferi: La Caccia Notturna del Leopardo Africano sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top