La Cina batte il record di velocità con il treno maglev ad altissima velocità

La Cina batte il record di velocità con il treno maglev ad altissima velocità
Un’immagine artistica di un treno Hyperloop. (Volodimir Zozulinskyi/Shutterstock.com)

La risposta della Cina all’Hyperloop, un treno maglev ad altissima velocità, ha recentemente battuto il proprio record di velocità raggiungendo velocità superiori a 623 chilometri (387 miglia) all’ora su una pista di prova a scala reale.

Il progetto è gestito dalla China Aerospace Science and Industry Corporation (CASIC), un’azienda aerospaziale di proprietà statale che produce tutto, dai razzi e missili ai satelliti e veicoli spaziali.

Nel 2023, il treno ha raggiunto una velocità record di 623 chilometri (387 miglia) all’ora in una prova effettuata in condizioni non sottovuoto. Come riportato dal South China Morning Post, CASIC afferma che nuove prove hanno superato il record precedente. La velocità esatta rimane classificata per il momento.

Inoltre, il test è stato effettuato in un tubo a bassa pressione, dimostrando che la tecnologia maglev funziona come previsto. Il sistema di treno avanzato ha infranto il record di velocità su una linea di prova a scala reale di 2 chilometri (1,2 miglia) nella città di Datong nella provincia di Shanxi, nel nord della Cina.

Il veicolo si basa sulla tecnologia maglev, che utilizza il magnetismo per spingere il treno in avanti e farlo levitare sopra le rotaie, riducendo così l’attrito. Per aumentare ulteriormente la velocità, il treno viaggia attraverso un tubo a bassa pressione appositamente progettato che riduce la resistenza dell’aria.

La tecnologia sta avanzando a una velocità incredibile. Nel ottobre 2022, CASIC vantava una prova di treno che raggiungeva velocità di 130 chilometri (81 miglia) all’ora. L’ultimo tentativo supera di oltre quattro volte quella velocità.

Potrebbero ancora esserci novità in arrivo. CASIC ha precedentemente espresso interesse nel trasportare treni a una velocità massima di 1.000 chilometri (620 miglia) all’ora e sta cercando di creare tecnologie che potrebbero raggiungere velocità fino a 4.000 chilometri (2.485 miglia) all’ora.

Prima del record di CASIC, la velocità Hyperloop più veloce era di 463 chilometri (288 miglia) all’ora, raggiunta da un team di ingegneri della Technical University di Monaco di Baviera nel luglio 2019.

Al 2018, c’erano solo sei sistemi di treni maglev in funzione in tutto il mondo: tre in Cina, due in Corea del Sud e uno in Giappone. Tutti questi treni viaggiano all’aperto, a differenza di quelli che utilizzano tunnel a bassa pressione noti come hyperloop.

Anche se i treni maglev possono viaggiare a velocità impressionanti, sono estremamente costoso. Inoltre, consumano enormi quantità di energia e richiedono un’infrastruttura dedicata che è difficile da integrare nei sistemi di trasporto esistenti.

Nel frattempo, al di fuori della Cina, Hyperloop One, l’azienda dietro un sistema di trasporto futuristico un tempo promosso da Elon Musk, ha chiuso alla fine dell’anno scorso.

Il sogno della tecnologia Hyperloop non è ancora morto, però. Si è parlato di un sistema commerciale di hyperloop in Italia, che collega Venezia-Mestre e Padova in meno di 15 minuti. Tuttavia, bisogna considerare che attualmente il tempo di viaggio in treno tra Mestre e Padova è di circa 14 minuti.

L’articolo La Cina batte il record di velocità con il treno maglev ad altissima velocità sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top