Il gigantesco mostro marino: il pliosauro restaurato

Il gigantesco mostro marino: il pliosauro restaurato

Gli yacht non esisterebbero se i pliosauri fossero ancora vivi oggi. (BBC Studios)

Un team di esperti di fossili, composto da Chris Moore e Steve Etches, ha restaurato i grandi denti di un enorme mostro marino dopo aver affrontato il compito laborioso di rimuovere un cranio fossile alto 12 metri su una scogliera a Dorset, Regno Unito. Il cranio apparteneva a un pliosauro, un antico rettile marino con una forza di morso che avrebbe potuto sconfiggere il Tyrannosaurus rex in una lotta, secondo gli scienziati che lavorano alla scoperta. Il pliosauro è stato recuperato da una spiaggia a Kimmeridge, Dorset, lungo la Jurassic Coast, una regione famosa per i suoi fossili. La scoperta di una parte di un pliosauro di 12 metri è considerata molto speciale, poiché i fossili lungo la Jurassic Coast sono stati raccolti per centinaia di anni. La regione era un mare poco profondo, marino, caldo e molto ricco di vita, ed è costantemente erosa dalla Manica, che rivela continuamente nuovi fossili. Il cranio del pliosauro presenta caratteristiche mai viste prima, come una cresta e una linea della mascella che finisce dietro l’occhio anziché davanti. Dopo la scoperta, Moore ha contattato l’amico David Attenborough per vedere se la BBC fosse interessata a documentare il recupero del cranio. Il film risultante sarà trasmesso alle 20:00 GMT del primo dell’anno su BBC One nel Regno Unito e su iPlayer. Attenborough e il produttore della BBC Natural History Unit, Mike Gunton, hanno condiviso alcuni dettagli sulla creazione della serie in un’intervista con la BBC. Attenborough ha spiegato che il pliosauro era un grande cacciatore degli ittiosauri e dominava i mari durante il periodo dei dinosauri. Il cranio del pliosauro è uno dei più grandi mai visti e ha fornito agli scienziati molti dettagli, come i piccoli pori e le fossette sensoriali. È stato anche scoperto un occhio parietale, che potrebbe indicare la direzione in alto se l’animale si trovava in fondo al mare profondo. Il team ha lavorato a stretto contatto con la comunità scientifica ed esperti durante la realizzazione del programma, ottenendo informazioni preziose sulla nuova specie di pliosauro. Gli scienziati hanno affermato che il pliosauro avrebbe potuto affrontare direttamente il Tyrannosaurus rex in una lotta. Non perdere “Attenborough e il gigantesco mostro marino” alle 20:00 GMT del primo dell’anno su BBC One nel Regno Unito e su iPlayer.

Fossile di mostro marino gigante

Il fossile è stato originariamente trovato da un appassionato che camminava lungo la spiaggia a Dorset. (BBC Studios)

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top