Il declino dell’allattamento degli orsi polari a causa del disgelo del ghiaccio marino

Il declino dell’allattamento degli orsi polari a causa del disgelo del ghiaccio marino
Durante il loro tempo sulla terraferma, le madri orso polare rischiano la loro sopravvivenza continuando ad allattare quando il cibo non è disponibile. (Belovodchenko Anton/Shutterstock.com)

Il ghiaccio marino si scioglie e gli orsi polari si trovano costretti a spostarsi sulla terraferma per diversi mesi senza cibo. Questo periodo di digiuno rappresenta una sfida per tutti gli orsi, ma in particolare per le madri che allattano i cuccioli. Una ricerca pubblicata su Marine Ecology Progress Series ha rivelato che l’allattamento degli orsi polari è negativamente influenzato dal tempo trascorso sulla terraferma durante il disgelo del ghiaccio marino. Questo compromesso nell’allattamento potrebbe aver contribuito al declino delle popolazioni di orsi polari. Inoltre, la ricerca indica che le famiglie di orsi polari potrebbero essere influenzate in futuro dalla continua perdita di ghiaccio marino causata dal riscaldamento climatico.

Links:

L’articolo Il declino dell’allattamento degli orsi polari a causa del disgelo del ghiaccio marino sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top