I Ragni delle Caverne dell’Oregon: Trogloraptor e Aracnidi Predatori

I Ragni delle Caverne dell’Oregon: Trogloraptor e Aracnidi Predatori
Il nome (Griswold et al 2012, ZooKeys (CC BY 3.0); sfondo esteso)

Gli speleologi dell’Oregon si trovano di fronte a una minaccia insolita: un gruppo di ladri di grotte con zampe a uncino, pronti a catturare la preda in volo. Questi ragni delle caverne, conosciuti come Trogloraptor, sono creature misteriose che si nascondono nelle profondità delle grotte, pronti a balzare con i loro denti affilati.

Scoperti per la prima volta nel 2012 nelle grotte delle Siskiyou Mountains dell’Oregon, i Trogloraptor sono ragni di dimensioni notevoli, con zampe che possono raggiungere i 7,6 centimetri di apertura. Ciò che li rende unici sono gli artigli a uncino sulle zampe, utilizzati per cacciare la preda e i denti multipli per sbranare velocemente ciò che catturano.

Classificati come troglobiti, questi ragni hanno sviluppato una morfologia e dei sensi specializzati per sopravvivere esclusivamente negli ambienti delle grotte più buie e remote. Si pensa che si appendano ai soffitti delle caverne con sottili fili di seta, pronti a catturare la preda in volo.

Il tarso raptoriale ad uncino di un ragno delle caverne femmina.
Il tarso raptoriale ad uncino di un ragno delle caverne femmina.
Griswold et al 2012, ZooKeys (CC BY 3.0)

Nonostante siano stati osservati cibarsi di falene, grilli e altri ragni in cattività, la loro dieta esatta nelle grotte rimane un mistero. La presenza di ghiandole velenifere solleva interrogativi su cosa possano effettivamente mangiare in quei luoghi oscuri e inaccessibili.

Charles Griswold, il principale studioso dietro alla scoperta dei Trogloraptor, ipotizza che questi ragni possano essersi rifugiati nelle grotte quando le foreste circostanti hanno subito cambiamenti. Non sono gli unici aracnidi predatori a sfruttare ambienti abbandonati: ragni delle miniere dalle dimensioni impressionanti sono stati rinvenuti in miniere dismesse in Messico.

Uno dei più straordinari è il ragno errante di Sierra Cacachilas, Califorctenus cacachilensis, scoperto in una miniera abbandonata in Baja California Sur, Messico. Questo parente del ragno errante brasiliano, Phoneutria fera, ha un corpo eccezionalmente grande e spaventoso, dimostrando la diversità e l’adattabilità degli aracnidi in ambienti insoliti.

Un ragno delle caverne trogloraptor femmina in cattività.
Una femmina in cattività
Griswold et al 2012, ZooKeys (CC BY 3.0)

Links:

L’articolo I Ragni delle Caverne dell’Oregon: Trogloraptor e Aracnidi Predatori sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top