Gli archeologi scoprono una gigantesca struttura monumentale

Gli archeologi dell’Università di Hradec Králové hanno scoperto una gigantesca struttura a tumulo durante le indagini archeologiche preliminari lungo il percorso dell’autostrada D35 Plotiště-Sadová in Repubblica ceca.

Gli scavi hanno rivelato uno dei lunghi tumuli più lunghi mai scoperti, che misura 190 metri di lunghezza. Secondo i ricercatori, questa scoperta è il monumento più lungo di questo tipo conosciuto in Europa. Se questi tumuli fossero stati creati dalla cultura Kurgan, la cultura è vista come non indoeuropea, rappresentando una cultura di origine neolitica, in contrapposizione ai popoli di lingua indoeuropea che successivamente si intromisero dall’est.

Gli archeologi scoprono una gigantesca struttura monumentale

Il tumulo stesso è stato completamente arato a causa dell’attività agricola, tuttavia gli scavi hanno determinato che il monte è largo 15,1 metri ed è orientato in direzione nord-est-sud-ovest.I ricercatori hanno anche scoperto 29 sepolture associate al tumulo. Due di queste sepolture si trovano nella zona centrale e presentano resti scheletrici posti sul lato sinistro rivolto verso nord. Durante lo studio del monumento sono stati rinvenuti diversi oggetti deposti come offerte in prossimità delle sepolture centrali. Ciò include frammenti di ceramica, quattro punte di freccia in selce e una lama di selce.

L’articolo Gli archeologi scoprono una gigantesca struttura monumentale sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top