Giappone: testato con successo un motore a razzo spaziale che funziona con sterco di mucca!

Giappone: testato con successo un motore a razzo spaziale che funziona con sterco di mucca!
Fonte: X/@hospojapan

Il Giappone ha testato con esito positivo un motore a razzo spaziale, che funziona con sterco di mucche locali.

Gli ingegneri di una startup giapponese chiamata Interstellar Technologies Inc. ha dichiarato che la società è stata capace di avviare ‘ZERO’, il motore a razzo spaziale, in un “test di fuoco statico” che è durato 10 secondi a Hokkaido, prefettura dell’isola più all’estremo nord del Giappone.

Il motore del razzo spaziale è stato alimentato, e non si tratta di uno scherzo, dal biometano liquido, derivato dallo sterco di mucca proveniente dagli allevamenti di Hokkaido. Il motore dopo essere stato acceso, ha sparato un getto super caldo di fiamma orizzontale di colore blu.

La startup giapponese, ha in programma di svolgere altri test di accensione del motore nel prossimo mese di gennaio; l’obiettivo, è quello di posizionare il razzo che sarà poi utilizzato per lanciare satelliti in orbita terrestre bassa.

Mentre l’industria spaziale, l’esplorazione e il turismo continuano a crescere, si dovrà affrontare l’impatto climatico dei tanti lanci di razzi, in quanto il pianeta si sta avvicinando a un punto di non ritorno climatico a causa del carbonio nell’atmosfera.

Ecco perché l’uso di carburante derivato dallo sterco di mucca è piuttosto allettante. I bovini e gli altri animali da reddito sono una delle principali fonti mondiali di metano, con la loro cacca e le loro eruttazioni che costituiscono oltre il 14% delle emissioni mondiali di gas serra.

L’articolo Giappone: testato con successo un motore a razzo spaziale che funziona con sterco di mucca! sembra essere il primo su Scienze Notizie.

/ 5
Grazie per aver votato!

Scroll to Top