Coronavirus: venerdì 17 237.743 contagi in 24 ore. E’ record

Mai così casi nel mondo di nuovi contagi di coronavirus in 24 ore.

Con un aumento di 237.743 in 24 ore, il coronavirus segna una un nuovo record di infezioni. A renderlo noto è il giornale Reuters indicando i nuovi dati, riferiti a venerdì 17 luglio 2020. Si tratta ‘‘del più grande aumento nei casi quotidiani dall’inizio della pandemia”, come spiega l’OMS. Una crescita importante, provocata soprattutto dai casi registrati negli Stati Uniti, in Brasile, in India e in Sudafrica. Aumentano anche i decessi provocati dal Covid-19 con 5.682 nuovi morti, con un totale di 590.000. Il numero totale di contagi da coronavirus supera già i 14 milioni.

Coronavirus: venerdì 17 237.743 contagi in 24 ore. E’ record

In ogni caso la crescita dei contagi appare differente da paese a paese. Mentre alcuni stati hanno tenuto sotto controllo l’infezione, altre nazioni hanno visto un aumento delle infezioni dopo l’allentamento delle misure di distanziamento sociale. Ad oggi, i paesi più colpiti dalla pandemia sono gli Stati Uniti e il Brasile, mentre crescono vertiginosamente i casi di in India e in Sudafrica.

L’articolo Coronavirus: venerdì 17 237.743 contagi in 24 ore. E’ record sembra essere il primo su Scienze Notizie.