Brasile: registrato fulmine di 700 chilometri. E’ record

E’ il fulmine più esteso di sempre.

L’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM) ha confermato due nuovi record mondiali per quanto riguarda i fulmini: il più lungo e il più duraturo, registrati rispettivamente in Brasile e in Argentina. La ricerca, pubblicata giovedì, si basa sui rilevamenti satellitari. Il fulmine ‘di maggiore estensione si è verificato in Brasile il 31 ottobre 2018, coprendo oltre 700 chilometri, equivalenti alla distanza tra Boston e Washington o tra Londra e Basilea. Il nuovo record supera il precedente fulmine misurato nel 2007 nell’Oklahoma, lungo ben 321 chilometri.

Brasile: registrato fulmine di 700 chilometri. E’ record

La durata massima di un singolo fulmine è stata registrata, invece, il 4 marzo 2019 sull’Argentina settentrionale ed è 16,73 secondi. Anche in questo caso il dato supera il precedente record di 7,74 secondi, avvenuto nel 2012 nel sud della Francia. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Geophysical Research Letters dell’American Geophysical Union in vista della Giornata mondiale della sicurezza contro i fulmini, che si terrà il 28 giugno.

L’articolo Brasile: registrato fulmine di 700 chilometri. E’ record sembra essere il primo su Scienze Notizie.